Comune di Casole d'Elsa

Cerca  

Home    Vivi in Cittā    Aiuti alle famiglie    POR Obiettivo ICO FSE

  In Comune

  Vivi in Cittā

  Eventi e Turismo

POR CRO FSE 2014/2020

Por Obbiettivo “ICO” FSE 2014-2020

Provvedimento attuativo di dettaglio (PAD) del Programma Operativo regionale FSE 2014-2020

Destinatari dei Buoni Servizio sono i bambini, residenti nel Comune di Casole d’Elsa, in etā utile per la frequenza di un servizio per la prima infanzia, dei quali uno dei genitori o tutori sia interessato all’iscrizione e frequenza ad un servizio accreditato presente sul territorio comunale di Casole d’Elsa.

Assegnatari dei Buoni Servizio sono i genitori o tutori dei bambini destinatari degli stessi. I genitori o i tutori dei bambini, per i quali si risulta assegnatari dei Buoni Servizio, non devono essere assegnatari di altri rimborsi o sovvenzioni economiche o azioni di supporto dirette e/o indirette erogate allo stesso titolo, di importo tale da superare la spesa complessivamente sostenuta. I benefici di cui al presente avviso sono in ogni caso incompatibili con i voucher ed i contributi INPS di cui all’art. 4 comma 24 lett. B) della L. 28/06/212 n. 92.

2) ANNO EDUCATIVO 2016/2017

(Decreto Dirigenziale della Regione Toscana n.735 del 23/02/2016 avente ad oggetto “POR Obiettivo “ICO” FSE 2014-2020 - Attivitā B.2.1.1.A. Approvazione avviso pubblico per il sostegno alla domanda di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) - buoni servizio - a.e. 2016/2017”)

Al Comune di Casole d’Elsa per l’anno educativo 2016/2017 con Decreto Dirigenziale della Regione Toscana  n. 3634 del 19/05/2016 avente ad oggetto : POR Obbiettivo “ICO”FSE 2014-2014 – Attivitā B 2.11°. Approvazione avviso pubblico per il sostegno alla domanda di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) - buoni servizio a.e. 2016/2017  Assegnazione contributi “sono stati assegnati al Comune di Casole d’Elsa € 12.250,92

Domande approvate in graduatoria definitiva n.  12

 

1) ANNO EDUCATIVO 2015/2016

(Decreto Dirigenziale della Regione Toscana n. 2456 del 18/065/2014 avente ad oggetto “POR Obiettivo “ICO” FSE 2014-2020 - Attivitā B.2.1.1.A. Approvazione avviso pubblico per il sostegno alla domanda di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) - buoni servizio - a.e. 2015/2016”)

Al Comune di Casole d’Elsa per l’anno educativo 2015/2016 con Decreto Dirigenziale della Regione Toscana  n. 3730 del 06.08.2015 avente ad oggetto : POR Obbiettivo “ICO”FSE 2014-2014 – Attivitā B 2.11°. Approvazione avviso pubblico per il sostegno alla domanda di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) - buoni servizio a.e. 2015/2016 D.D. 2456/2015 Assegnazione contributi “sono stati assegnati al Comune di Casole d’Elsa € 8.820,07

Domande approvate in graduatoria definitiva n.  8

_______________________________________________________________________________

POR CRO FSE 2007/2013 – Asse II Occupabilitā “Progetti di conciliazione vita familiare – vita lavorativa” rivolti  ai Servizi Educativi per la prima infanzia  (3-36 mesi). 

Finalitā generali               

La linea di intervento č finalizzata a promuovere e sostenere l’accesso delle donne nel mercato del lavoro e a ridurre le disparitā di genere, attraverso l’assegnazione di buoni di servizio a favore delle donne con bambini (3-36 mesi), da utilizzare presso servizi educativi prima infanzia privati accreditati per la frequenza degli stessi.

 Destinatari

 Le madri residenti nel Comune di Casole d’Elsa con bambini in etā utile  per la frequenza dei servizi alla prima infanzia ( 3–36 mesi) che sono interessate all’iscrizione del/i proprio/i figlio/i presso il servizio educativo per la prima infanzia privato (nido d’infanzia)

1) ANNO EDUCATIVO 2011/2012 

Al  Comune di Casole d’Elsa,  per l’anno educativo 2011/2012  con  Decreti  Dirigenziali n.   4253/11, n. 5765/11 e n. 5773/11 dell’Area di Coordinamento Istruzione ed Educazione Settore Infanzia della Regione Toscana sono  state assegnate le seguenti risorse:

  • Statali del Ministero per le Pari Opportunitā  per un importo pari ad  Euro 1.510,51 (D.D. n. 5765/12);
  • Fondo Sociale Europeo €. 4.022,36    (D.D. n.  4253/11 e  n. 5773/12)

  Beneficiarie aventi diritto n. 11

 2) ANNO EDUCATIVO 2012/2013

Al  Comune di Casole d’Elsa,  per l’Anno Educativo 2012/2013  con  Decreto  Dirigenziale  n.  3004 del 26/6/2012  dell’Area di Coordinamento Istruzione ed Educazione Settore Infanzia della Regione Toscana sono assegnate risorse pari ad  €. 6.344,63

Beneficiarie aventi diritto n. 11

3) ANNO EDUCATIVO 2013/2014

Al  Comune di Casole d’Elsa,  per l’Anno Educativo 2013/2014  con  Decreto  Dirigenziale  n.  2647 del 28/06/2013  dell’Area di Coordinamento Istruzione ed Educazione Settore Infanzia della Regione Toscana sono assegnate risorse pari ad  €. 4.370,14

Beneficiarie aventi diritto n. 9

4) ANNO EDUCATIVO 2014/2015

(Decreto Dirigenziale della Regione Toscana n. 2553 del 18/06/2014 avente ad oggetto “L.R. 32/2002. Anticipazione regionale FSE 2014/2020. Avviso Pubblico per la realizzazione di “Progetti di conciliazione vita familiare-vita lavorativa, rivolti ai servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi)- a.e. 2014/2015)

Al  Comune di Casole d’Elsa,  per l’Anno Educativo 2014/2015  con  Decreto Dirigenziale della Regione Toscana n. 4186  del 04/09/2014 avente ad oggetto “L.R.. 32/2002. Anticipazione regionale FSE 2014/2020. Avviso pubblico per la realizzazione di “Progetti di Conciliazione vita familiare – vita lavorativa” rivolti ai servizi educativi per la prima infanzia (3-36) – a.e. 2014/2015. Approvazione amministrazioni comunali ammesse e non ammesse a contributo. Impegno di Spesa”  sono state destinate  risorse complessive  pari ad € 6.644,29;

 Beneficiarie aventi diritto n. 12

__________________________

Per informazioni č possibile rivolgersi a:

Comune di Casole d'Elsa
Ufficio Scuola
Referente  sig.ra Giulia Perotti 
Tel 0577. 949728
E- Mail : perotti_g@casole.it