Comune di Casole d'Elsa

Cerca  

Home    Evidenza    Speciale Referendum 2020

  In Comune

  Vivi in Cittā

  Eventi e Turismo

Speciale Referendum 2020

Speciale Referendum Costituzionale 2020

Con Decreto del Presidente della Repubblica del 28 gennaio 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 23 del 29 gennaio 2020, č stata fissata al 29 marzo 2020 la data del referendum confermativo popolare. Il testo del quesito referendario č il seguente: ”Approvate il testo della Legge Costituzionale concernente modifiche agli articoli 56,57, e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei Parlamentari approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana – serie generale – n. 240 del 12 Ottobre 2019?"

OPZIONE ELETTORI TEMPORANEAMENTE ALL'ESTERO - Informativa

Modulo opzione elettori temporaneamente all'estero - Da presentare entro il 26 Febbraio 2020.

TESSERE ELETTORALI 

In vista della prossima consultazione referendaria, l’ufficio elettorale ricorda a tutti i cittadini di verificare la validitā della propria tessera elettorale.
Si precisa che:
- gli elettori che hanno esaurito gli spazi sulla tessera elettorale, devono portare quella scaduta;
- i nuovi residenti che non hanno ancora la tessera elettorale del Comune di Casole d’Elsa, devono portare quella del precedente comune di residenza;
- gli elettori che hanno trasferito la propria residenza all’interno del Comune di Casole d’Elsa  e non hanno ricevuto il tagliando di aggiornamento della sezione elettorale, devono contattare l’ufficio elettorale per la verifica.
In caso di smarrimento della Tessera Elettorale sarā possibile richiederne un duplicato presso l’Ufficio Elettorale in Piazza Luchetti n.1 – Casole d’Elsa.

Per ulteriori informazioni contattare i numeri 0577/949726 – 949720 il lunedė, mercoledė, venerdė dalle 8.30 alle 13.00 e il martedi, giovedė e sabato dalle 10.00 alle 13.00.

SPAZI PER LA PROPAGANDA ELETTORALE

Con Deliberazione di Giunta Comunale n. 13 del 26.02.2020 sono stati assegnati gli spazi per l'affissione dei manifesti per la propaganda elettorale. I punti di affisione sono dislocati sul territorio comunale ai seguenti indirizzi:

Casole d’Elsa –  Via del Pacchierotto;

Cavallano     –    Via XXV Aprile;

Monteguidi  –      Viale Primavera;

Mensano  –          Via D. Monnecchi;

Pievescola –      Parcheggio “Le Scalette” – Via Provinciale

Si riporta di seguito il prospetto con l'ordine di affissione

- PROSPETTO

VOTO DOMICILIARE

Gli elettori affetti da gravi infermitā o coloro che si trovino in condizioni di dipendenza continuativa e vitale da apparecchiature elettromedicali, impossibilitati, pertanto,all'allontanamento dalla propria abitazione anche con l'ausilio dei servizi di cui all'art. 29 della L. 5 febbraio 1992 n.104, sono ammessi al voto nelle predette dimore.
A tal fine dovranno far pervenire dal 18 Febbraio al 9 Marzo 2020 al Sindaco del Comune di Casole d'Elsa, la richiesta in carta libera corredata dalla prescritta certificazione medica.

NOMINA DEGLI SCRUTATORI 

Ciascun seggio elettorale č composto da:

  • Presidente (nominato dalla Corte d’Appello di Firenze attingendo dall’albo comunale delle persone idonee all’Ufficio di presidente di seggio elettorale)
  • Segretario (nominato direttamente dal Presidente di seggio tra gli elettori del Comune)
  • N. 3 scrutatori nominati dalla Commissione Elettorale Comunale scegliendo tra gli iscritti all’Albo Comunale degli Scrutatori di seggio elettorale cui ogni elettore del Comune puō essere iscritto presentando apposita domanda tra il 1 ottobre e il 30 novembre di ogni anno)

La Commissione Elettorale Comunale per la nomina degli scrutatori per le prossime consultazioni referendarie del 29 marzo 2020 verrā convocata, in seduta pubblica, il 4 marzo 2020 alle ore 18,00 nella sala dell'Ufficio Elettorale.

Oltre agli scrutatori nominati per i seggi la stessa Commissione Elettorale Comunale disporrā una ulteriore graduatoria di scrutatori supplenti per eventuali rinunce.

L’avvenuta nomina viene notificata a cura del Comune.

Lo scrutatore puō rinunciare alla nomina solo entro le 48 dalla ricezione dell’atto di nomina, con una dichiarazione scritta e per gravi e comprovati motivi.

La comunicazione dell'avvenuta sostituzione viene comunicata agli scrutatori supplenti entro il terzo giorno antecedente le elezioni.